Your stuff in here

10 motivi per cui andare al mare fa bene

  1. Più vitamina D

Il sole permette di sintetizzare la vitamina D, una sostanza molto importante per l’organismo. Trascorrere del tempo al mare ci permette di farne il pieno.

  1. Pelle più sana

La sabbia bagnata rimuove le cellule morte dai piedi lasciando la pelle morbida, sana e ringiovanita. L’acqua di mare migliora l’elasticità della pelle. Anche i raggi UV del sole agiscono sulla pelle, asciugandola.

  1. Migliora l’umore 

Il mare e il sole sono potenti antidepressivi naturali. Trascorrere qualche giorno a contatto con la natura permette di migliorare il tono dell’umore e scacciare via la depressione.

  1. Meno stress 

Sabbia e mare sono ottimi strumenti per staccare la spina dalla quotidianità. Camminare sulla sabbia è un ottimo sistema per massaggiare i piedi e rilassarli. 

  1. Calma l’ansia 

Il rumore del mare è molto benefico per il nostro sistema nervoso. Ascoltare le onde che si infrangono sulla riva può effettivamente calmare l’ansia.

  1. Più sport 

Generalmente durante una vacanza al mare tendiamo a muoverci di più. In questo modo riusciamo a mantenerci meglio in forma ed evitiamo l’accumulo di peso.

  1. Aiuta a dimagrire 

Camminare sulla sabbia e dentro l’acqua aiuta a combattere la ritenzione idrica e ad aumentare il metabolismo con vantaggi per chi sta a dieta.

  1. Più difese immunitarie

L’acqua marina contiene sostanze che aiutano a rafforzare il sistema immunitario e a liberare il corpo dalle tossine. Anche la presenza di iodio nell’aria di mare dà sostegno alle difese naturali del nostro corpo. 

  1. Si respira meglio

Grazie alla grande quantità di sali minerali che contiene, l’aria di mare aiuta la buona salute di bronchi e polmoni e libera il naso.

  1. Si dorme meglio 

Dopo alcune ore trascorse in spiaggia, camminando, facendo altre attività o nuotando, il corpo ha bisogno di riposo e questo favorisce un buon sonno notturno.

📞 0290-963962⁣⁣

📧 info@celsus.it⁣⁣

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Scrivi un commento